HUNZA

La Hunza Valley in Pakistan è la dimora di una comunità di persone di cui si dichiara essere la più longeva del mondo. Qual' è il loro segreto?

Il segreto sta nel loro stile di vita super sano e ovviamente grazie alla loro dieta!

Infatti hanno una speranza di vita che gravita tra i 100 e i 120 anni (in alcuni casi) che si differenzia di netto dall' aspettativa di vita del resto del Pakistan che è di soli 67 anni.

Alcune fonti narrano che le donne della comunità Hunza possano concepire persino tra i 60 e i 90 anni, la maggior parte di noi può trovarlo incredibile (ma non c'è alcuna evidenza scientifica)


La valle dell' Hunza si trova in un' area remota e incontaminata a nord del Pakistan, dove i locali piantano i loro vegetali e bevono acqua fresca proveniente dai ghiacciai, che utilizzano anche per la cura del corpo.

Tagliati fuori da tutte le città vicine, o da mezzi di trasporto, gli Hunza non hanno la possibilità di consumare cibo processato e quindi hanno una dieta ricca di verdura, latte, grano e frutta, specialmente albicocche.


E' nelle albicocche infatti la ricchezza di questo popolo, ne utilizzano tutte le loro parti.

La polpa, il succo, l' olio proveniente dai semi e i semi stessi.

E' proprio nei semi che si trova la vitamina B-17, conosciuta come amigdalina, che si dice bloccare le cellule tumorali. Non a caso, gli Hunza non sono toccati da quella che è la malattia del secolo: il cancro. La loro dieta consiste soprattutto di frutta e verdura cruda e una quantità irrisoria di carne (solo due volte all' anno!)


La valle dell' Hunza sembra una terra fatata dove molti miti e leggende prendono luogo.

Ci sono però anche molti misteri irrisolti sugli Hunza, come ad esempio l' origine della propria lingua. La lingua di questo popolo, conosciuta come Burushaski, è completamente scollegata dalle lingue indo-europee o tibetane. L' unica similitudine che gli antropologici hanno trovato è quella con la regione Basca della Spagna (considerata anche questa una cultura egualmente unica e isolata)

Gli Hunza hanno una pelle più chiara rispetto ad ogni altro gruppo che troviamo in Pakistan, secondo alcune ricerche, potrebbero discendere da un piccolo gruppo di soldati della grande armata di Alessandro Magno che hanno deciso di fermarsi spontaneamente nella valle Hunza, dando così vita a questa comunità.


Un' altra particolarità di questo popolo è che non contano gli anni secondo il calendario comune, ma in base alla loro saggezza acquisita nel tempo, ad esempio un contadino di 60 anni particolarmente saggio, che ha acquisito conoscenze maggiori rispetto ad un contadino più anziano, può dichiarare di avere 150 anni.


Gli Hunza sono un popolo incredibile ricco di culture e tradizioni, tu lo conoscevi??


Triple B's micropub

MIXED MEDIA | 74x59 cm -STAMPA SU CARTA 200 GRAMMI -BASE IN MULTISTRATO DI BETULLA 0,9 cm -CHIODI IN OTTONE -SPAGO BIANCO, VIOLA E VERDE ESPOSTO NEL TRIPLE B'S MICROPUB - DERBY, INGHILTERRA

0,00 €

Ivory coast-The spots of giraffes

"THE SPOT OF GIRAFFE" COLLECTION MIXED MEDIA | 81X61 cm -STAMPA SU CARTA 150 GRAMMI -BASE IN MULTISTRATO DI BETULLA 9 mm -CHIODI IN OTTONE -LANA Esposto presso Badiani Gallery, Notting Hill - Londra

350,00 €

VENDUTO-Mursi

"THE SPOT OF GIRAFFE" COLLECTION MIXED MEDIA | 61X61 cm -STAMPA SU CARTA 150 GRAMMI -BASE IN MULTISTRATO DI BETULLA 9 mm -CHIODI IN OTTONE -LANA

150,00 €

Grey cells

MIXED MEDIA | 70x50 cm -STAMPA SU CARTA 120 GRAMMI -BASE IN MDF 0,6 cm -CHIODI IN OTTONE -SPAGO BIANCO

600,00 €